Cartella clinica:

Anamnesi

Adottata a circa un anno di età dagli attuali Proprietari, prima era di proprietà di due poliziotti che non potevano accudirla, e che abitavano nello stesso stabile.

02 Luglio 2007 Prima visita.     Età : 11 anni e 3 mesi.

Dipendente dai Proprietari, non la lasciano a casa da sola quando devono andar via per qualche giorno. Molto allegra e giocherellona. Quando il marito è rimasto a casa per problemi di salute le si è sdraiato sul braccio sinistro. Molto riconoscente per quel che riceve dalla sua famiglia.

E’ una cacciatrice : rientra in casa con lucertole, passerotti,…

Se ne va quando arrivano estranei a casa sua e ritorna se hanno un tono della voce simpatico.

Scappa quando vede i nipotini della Signora, è stata vittima dei loro scherzi.

Curiosa ed intraprendente a casa sua : ama stare alla finestra a vedere i passanti. Riconosce il rumore dell’auto della Proprietaria e l’aspetta miagolando dietro la porta.

 

 

Molto attratta dall’acqua : ama vederla scorrere e scaricarsi dal fondo del lavandino.

In Ambulatorio tiene la situazione sotto controllo con sicurezza fino a quando resta chiusa nel trasportino. Afferrata e sollevata per visitarla si fa piccola, piccola e si nasconde in un angolo della gabbietta.

Presenta un’eruzione sopra l’occhio destrosotto il mento :  la sede più antica di esordio dell’atopia, sul lato destro del collo.

 

L’appetito è famelico la notte : dopo le ore 24 , le 2 a.m. afferra i capelli della Signora a letto e si fa dare da mangiare, beve l’acqua fresca direttamente dal rubinetto.

 

 

Alimentazione fino ad oggi a base di carne di cavallo. E’ ghiottissima di yougurt. Mangia le foglie dei fiori.

TERAPIA :Rimedio Omeopatico

 

10 Luglio 2007


 

Ha ripreso a giocare con la sua talpa, ma è molto pigra. Sempre molto dipendente, va a cercare i proprietari se non li vede.

Entra volentieri negli armadi da dove può spiarli senza essere né vista né disturbata. Le eruzioni su labbro, base del collo e occhio destro si stanno asciugando. Ogni tanto la notte fa una grattatine leggera, mentre prima si grattava continuamente e furiosamente.Quando si gratta si nasconde per non essere rimproverata dalla Signora.

TERAPIA: Rimedio Omeopatico

 

24 Luglio 2007


 

Le eruzioni migliorano tutte : sopra l’occhio destro, sul labbro, tra le scapole, tranne quella alla base del collo destro che sembrava guarita ma poi si è riformata grattandosi. Pelo molto lucido.

TERAPIA: Rimedio Omeopatico

 

30 Agosto 2007

Di notte non è più irrequieta, anche se verso le ore  4 a.m. sveglia i Proprietari. , dandogli dei buffetti in testa, per farsi aprire la tapparella per uscire sul terrazzo al 1° piano dove di solito cattura le sue prede. Dopo circa 1\2 ora circa rientra e va sul letto dei P., in mezzo a loro. Durante la visita è intimidita ma mi lascia fare. Non è più vorace e mangiona come prima, mentre mangia quando vuole lei. Si gratta solo una volta alla settimana esclusivamente per togliersi le croste. Il pelo è completamente ricresciuto nella zona temporale destra e residua una piccola crosta a lato del collo destro.

TERAPIA: Rimedio Omeopatico

 

24 settembre 2007

E’ ritornata la Berta di prima con i suoi pregi e i suoi difetti, è’ ritornata giocherellona : richiede di giocare con la pallina. Prima di intraprendere la terapia era diventata più aggressiva: se non le davano ascolto li graffiava.

E’ guarita sotto il mento : non lo era da anni. Eruzioni scomparse : è ricresciuto il pelo. Il pelo così lucido e setoso non l’ha mai avuto ! Ogni tanto si gratta : ma rientra nella piena normalità.

TERAPIA: Rimedio Omeopatico

07 Novembre 2007

Sta benissimo.

TERAPIA: Rimedio Omeopatico.

17 Dicembre 2007 Età : 11 anni e 8 mesi.

Da in escandescenze perché non è riuscita a trovare un topolino che girava per la casa. E’ molto ansiosa : chiede di uscire la notte e mangia voracemente. Si gratta sotto il mento e sopra l’occhio. Resta comunque allegra e chiede di giocare nonostante l’età. Quando si sveglia la notte pretende di mangiare e non si placa fino a quando non ha ottenuto il suo obiettivo. Somministrandole la terapia omeopatica guarisce e si tranquillizza.

 

18 Aprile 2008

Aggravamento primaverile dell’infiammazione dell’orecchio destro. Stato generale ottimo, pelo lucente.

TERAPIA :Rimedio Omeopatico

 

30 Aprile 2008

Miglioramento del quadro generale.

07 Luglio 2008

Sta benissimo : sveglia sempre la P. 1-2 volte a notte. Guarigione generale della cute. Arrossamento solo dei padiglioni auricolari ma pruriginosa solo da un lato.

TERAPIA: Rimedio Omeopatico

25 Luglio 2008

Ricomparsa del prurito e di poca forfora vicino alle orecchie.

TERAPIA: Rimedio Omeopatico

17 Settembre 2008Età : 12 anni e 5 mesi

Intorno a ferragosto riprende a grattarsi sul labbro superiore sinistro e sotto il mento : in 3 giorni guarisce da sola. Ama molto essere accarezzata su queste zone. Orecchie quest’estate : coperte di forfora, guarisce con l’esaurirsi della stagione calda.

TERAPIA: Rimedio Omeopatico

01 Ottobre 2008

La notte si sveglia solo una volta. Più disponibile e molto meno insofferente. Si gratta molto meno ma si lecca le zampe e sotto il mento. Cambia le unghie : come i serpenti la pelle : gli cadono e sotto c’è quella nuova. Le orecchie e gli occhi si arrossano solo quando si espone al sole, guarisce immediatamente quando sta all’ombra.

17 Ottobre 2008 Età : 12 anni e 6 mesi

Aspetto molto giovanile ma quasi infantile nelle reazioni. Completamente guarita sul collo e praticamente quasi sul mento. Leggera eruzione sul padiglione auricolare destro. Eruzione pruriginosa tra i polpastrelli e le dita del piede destro.

 

TERAPIA: Rimedio Omeopatico.

 

03 Dicembre 2008

Arrossamento del canale auricolare sinistro e produzione di cerume marrone. Produzione di cerume nerastro secco nel canale auricolare sinistro. Guarigione assoluta dalle eruzioni sul mento.

22 Dicembre 2008

Caratterialmente migliorata : non stufa la P. nemmeno adesso che ha questo fastidio all’orecchio. Forse questa è stata la causa dei suoi problemi in passato. Presenta un’intensa produzione di cerume nell’orecchio destro.

TERAPIA: Rimedio Omeopatico

 

 

16 Gennaio 2009

Persiste intensa produzione di cerume auricolare nell’orecchio sinistro che causa un fastidioso prurito.

TERAPIA: Rimedio omeopatico

 

28 Gennaio 2009

Due notti or sono la mattina alle ore 5,00 sale sul letto dei Proprietari e improvvisamente si è grattata furiosamente il mento.

TERAPIA: Rimedio Omeopatico

21 Febbraio 2009

Sta molto bene : sente la Primavera. Orecchie : guarigione assoluta.

TERAPIA: Rimedio Omeopatico

06 Marzo 2009 Età : 12 anni e 11 mesi.

Ormai le orecchie sono guarite e non producono più tanto cerume. E’ ritornata se stessa : ha ripreso a saltare.

TERAPIA Rimedio Omeopatico

10 Aprile 2009

Sta benissimo.

15 Giugno 2009

Giornate molto calde e afose : orecchie molto calde e arrossate.

TERAPIA Rimedio Omeopatico

24 Luglio 2009Età : 13 anni e 3 mesi.

Giornate molto calde e afose : la gatta nonostante patisca il caldo si sdraia al sole : le orecchie diventano bordeaux. Pelo lucido e setoso. Orecchie leggermente alopeciche all’esterno.

TERAPIA: Rimedio Omeopatico

12 Agosto 2009

La gattina sta meglio, situazione sotto controllo, le orecchie si arrossano al sole, ma poi si raffreddano e ritornano normali, non ci sono croste.

TERAPIA: Rimedio Omeopatico.

18 Settembre 2009 Età : 13 anni e 5 mesi.

Berta ha passato una bellissima estate. Le orecchie erano arrossate a causa della sua volontaria esposizione al sole, ma erano sane. Ogni tanto si gratta sotto il mento, guarigione completa da otiti e atopia.

TERAPIA: Rimedio Omeopatico.

03 Dicembre 2009 Età : 13 anni e 8 mesi.

“ E’ un altro vivere “. Non si gratta più, non scuote più le orecchie, non le lacrimano più gli occhi mentre prima di iniziare la terapia omeopatica assumeva cortisone ogni 20 giorni.

TERAPIA. Rimedio Omeopatico

 

 

20 Gennaio 2010

Presente ancora un leggero prurito sul mento.

Visita Clinica : leggero arrossamento sulla punta del mento.

TERAPIA: Rimedio Omeopatico

 

29 Gennaio 2010

Il prurito sotto il mento è sparito, le orecchie sono ancora leggermente arrossate.

02 Marzo 2010 Età : 13 anni e 11 mesi.

Sente la Primavera: è più irritabile, ma non manifesta alcun problema cutaneo.

TERAPIA: Rimedio Omeopatico.

 

21 giugno 2016   Età 20 anni e 2 mesi  Follow up 8 anni e 11 mesi

Oggi ritorna in Ambulatorio Berta per una visita di controllo.
Sta benissimo: fatico a credere che abbia superato i 20 anni.
NON ha più sofferto di problemi dermatologici.
La pelle è intatta il pelo è setoso e la copre ovunque. Lo sguardo è vivace.
La reattività quella di sempre, come il carattere.
A Casa
Determinata quando decide lei pretende di essere presa in braccio.
La notte pretende che la Proprietaria si alzi se ha necessità impellenti.
A casa sola con il marito è stata tranquilla: si addormentava nella sua ascella.
Estranei simpatici a lei casa sua: li annusa curiosa ma se la vogliono toccare si allontana con energia. Buongustaia da sempre va tenuta d’occhio perché ama servirsi dei dolci e della marmellata appena possibile.
In Ambulatorio
curiosa caccia fuori la testa dal trasportino per guardarsi in giro.
La sollevo e si oppone con un’energia inaspettata. Lo sguardo e l’attenzione sono vivi come quelli di un gatto di 5 anni.
Visita Clinica
Pelo lucido, cute sana, soggetto in piena salute.
TERAPIA
Rimedio omeopatico costituzionale: aumentiamo la potenza e proseguiamo con la somministrazione giornaliera. Ci risentiremo per un paio di mesi.
Commento: che senso ha proseguire la terapia oggi?
Otteniamo tre risultati con una sola somministrazione:
a) È una terapia di mantenimento che permette di evitare ricadute della patologia cutanea.
b) E’ una terapia che permette il sostegno di un soggetto anziano.
c) Stimola il suo sistema immunitario e le ha evitato di ammalarsi se non sporadicamente in tutti questi anni.
Commento finale: Auguri Berta, avanti così!!!