Cartella clinica:

CARTELLA CLINICA :

E’ un caso interessante che documenta :

a)         Che la terapia omeopatica NON è complementare ma che può essere somministrata anche ad un paziente oncologico grave come unica terapia.

b)         Che è utilissima per evitare o rallentare i tempi delle recidive della patologia. Come dimostrato dagli esami svolti presso L’Università di Zurigo.

c)         Che la sua efficacia può essere tale non soltanto per sostenere il paziente ma può anche allungargli notevolmente l’aspettativa di vita.

d)        Che la vera difficoltà è la diagnosi del Rimedio più adatto a quel paziente. Ad un altro con la stessa patologia andrà somministrato un altro Rimedio perché ha un’altra personalità.

e)         Che il Rimedio Omeopatico Costituzionale è utile per stimolare il ripristino di un equilibrio e quindi della salute anche per qualsiasi altra patologia dello stesso paziente.

f)         Che il vero problema è quello del Proprietario del pet che teme di abbandonare la via certa per quella incerta.

 

ANAMNESI

Separato dal suo nucleo famigliare  e adottato a 12 settimane.

dal 2004 al 2009

Operato 3 volte per calcoli di ossalato alla vescica.

dal 2006 peggiorato nel 2009

Lieve soffio al cuore (valvola mitralica).

Aprile 2010

Immagine della ghiandola surrenalica destra di Quark

 

Dimensioni della ghiandola surrenalica sinistra di Quark

25 Maggio 2010

Asportazione della ghiandola surrenale destra (feocromocitoma).

Giugno 2011

L’arto posteriore sinistro eradiventato enorme a causa di una compressione sui vasi.

Struttura sanitaria: Tierspital Zürich Abteilung für Radio-Onkologie, Universität Zürich.

Ospedale Animale di Zurigo, Dipartimento di Radiologia Oncologica, Università di Zurigo

Logo dell'Università di Zurigo 

17 Giugno 2011

da ago aspirato risulta un liposarcoma.

23 Giugno 2011

biopsia rivela metastasi da tumore a testicolo destro.

Diagnosi :

Tumore delle cellule di Leydig del testicolo destro.

Massa zampa sinistra metastasi del tumore al testicolo.

TERAPIA

Castrazione e asportato marginalmente chirurgicamente massa tumorale.

Il tumore intacca anche il bacino : evitata l’amputazione dell’arto.

Prognosi Clinica : poche settimana di vita.

 

Luglio 2011

Chemioterapia palliativa prescritta dall’Università di Zurigo :

Thalidomide 1 compressa al giorno, Cyclophsphamid una compressa ogni 2 giorni.

 

Luglio 2011      PRIMA VISITA OMEOPATICA       Età: 10 anni e 9 mesi.

Quark a casa, durante il periodo di terapia omeopatica

Vive attualmente in casa unifamiliare, nucleo famigliare marito – moglie –cane.

Vita di relazione

cani/gatti estranei:  Forte istinto predatorio per tutto ciò che si muove.

Convivenza impossibile con gatti, buon rapporto con cani femmine, con maschi solo se estremamente equilibrati o castrati.

Persone conosciute : va ad accoglierli quando entrano in casa mentre per la strada è meno disponibile. Quando la Proprietaria si ferma per parlare con qualcuno lui abbaia perché vuole andarsene a meno che non gli diano cibo. Ha sempre fame.

Non chiede le coccole ma ricerca il contatto fisico : “ Sempre attaccato alla Signora “ ama la sua compagnia.

Tollera la solitudine da sempre senza problemi.

Selettivo nei suoi affetti : quando la Signora non sta bene  “ non mi molla mai“, mentre non si da pena per il marito.

Paure :

Solo dei mezzi di trasporto enormi (TIR- Bus- auto postali).

Non manifesta antipatie ingiustificate verso qualcuno, però non ama essere accarezzato.

In Ambulatorio :  

Pur se “ sballato “ da castrazione e chemio lo sguardo esprime intensa dolcezza e uno spirito giovanile.

Inizialmente si siede sotto la panca della P. con la testa rivolta al muro poi se ne va in giro curioso fino ad avvicinarmi ma non mi concede mai la sua disponibilità. Mi osserva con sguardo apparentemente divertito e poi retrae.

Quando ritorno ad osservarlo da vicino chiude gli occhi e finge di dormire.

Dai proprietari viene

Curioso, molto espressivo, temerario, dolce con le persone ma con un carattere molto forte. Possiede un notevole istinto predatorio, è intelligente e molto propositivo, direi ingegnoso”.

Sintomi fisici

Ha più difficoltà a salire le scale da quando si è ammalato.

Ultimamente tiene una zampa alzata e la coda bassa.

GENERALITIES

Probabilmentecaloroso, cerca angoli freschi, fonti di calore a volte.

Ama stare sdraiato al sole, ma non a lungo, ai repentini cambi di temperatura, soffre il caldo.

Mangia crocchette e umido : 2 pasti al giorno ed è vorace.

Beve molto e preferisce acqua corrente.

Non ama essere lavato ma se lo lascia fare senza problemi mentre entra spontaneamente in acqua.

Sporca fuori casa in pubblico senza problemi.

Ama uscire anche con il brutto tempo e la pioggia anche se quando rientra a casa sporco gli da fastidio.

TERAPIA

Rimedio omeopatico costituzionale che andrà confermato dalla risposta clinica del paziente.

 

Chemioterapia palliativa prescritta dall’Università di Zurigo :

Thalidomide 1 compressa al giorno, Cyclophsphamid una compressa ogni 2 giorni.

 

Luglio 2011        Follow up : 7 giorni.

“…ecco trascorsa la prima settimana da quando ci siamo visti. Quark non è più cosi apatico e decisamente meno stanco.  Mangia con appetito, risponde agli stimoli, rincorre saltellando come una capretta e riporta la pallina quando la lancio, ha nuovamente voglia di giocare e di “attaccare briga” con i suoi simili che non gli stanno troppo simpatici. Gli episodi di incontinenza persistono ma con minor frequenza.”

TERAPIA

Proseguiamo con la somministrazione giornaliera del rimedio costituzionale.

 

Agosto 2011        Follow up : 5 settimane.

E’ tornato a fare cose che non faceva più, tipo il minuto di follia: si mette a correre come un pazzo per tutto il giardino, ecc. E’ bellissimo vederlo cosi!

Ho notato che gli episodi di incontinenza sono aumentati e anche la quantità dell’urina “che perde” è aumentata. Siamo stati dal veterinario tradizionale per il controllo, al tatto la zampina operata è normale, della stessa dimensione dell’altra.

TERAPIA

Rimedio omeopatico costituzionale confermato : è necessario aumentare la potenza.

 

Ottobre 2011      Follow up : 11 settimane.      Età : 11 anni.

“Abbiamo passato una settimana al mare ed una settimana in montagna dove Quark è stato benissimo. Al mare ha potuto fare il bagno (lui adora nuotare) mentre in montagna delle lunghe passeggiate senza alcuna difficoltà,  sembrava il cagnolino di cinque anni fa!”

Quark in mezzo al verde

TERAPIA

Rimedio omeopatico costituzionale confermato : proseguiamo con la somministrazione giornaliera.

 

Dicembre 2011         Follow up : 5 mesi.    Età : 11 anni e 2 mesi.

“…non mi sono più fatta viva ma, come dicono gli anglosassoni, no news good news.

Quark continua a stare bene, settimana scorsa ha fatto nuovamente le analisi e sono ok.

Su mia richiesta è stata fatta una ECOGRAFIA alla zampetta operata a giugno (mi permetto di rammentarle che mi  dissero che entro qualche settimana la massa si sarebbe riformata) e ancora non si nota nulla. Mio marito ed io siamo ora un po’ dubbiosi, stiamo pensando di interrompere la chemio. Abbiamo ancora pastiglie fino a fine gennaio e ci chiedevamo se veramente necessarie.

Il veterinario che lo controlla sostiene di si, che le dovrà prendere per sempre.”

TERAPIA

Rimedio omeopatico costituzionale confermato : proseguiamo con la somministrazione giornaliera.

 Logo dell'Università di Zurigo

Chemioterapia palliativa prescritta dall’Università di Zurigo :

Thalidomide 1 compressa al giorno, Cyclophsphamid una compressa ogni 2 giorni.

 

 

Gennaio 2012       Visita di controllo.    Follow up : 6 mesi.

Spesso urina come una femmina da quando è stato castrato.

Incontinenza urinaria : quando si rilassa e la notte perde a gocce.

Frequenza : 3 volte alla settimana.

Novità :

a)      beve molto : almeno litri 1 di acqua soprattutto quando i Proprietari rientrano a casa dal lavoro.

b)      Due episodi (uno al mese) di incoordinazione degli arti posteriori : cammina “ storto “ con le zampe dietro e in un’altra occasione camminava sulle punte dei piedi.

A Casa :

Non ama le carezze ma ricerca il contatto fisico.

E’ ritornato cucciolo : porta i giochi ai Proprietari.

Abitano vicino ad un bosco e lui…parte e ci va…quando decide che è arrivato il momento rientra.

Ama andare a spasso ma non andare in vacanza lontano da casa.

In Ambulatorio :

Osservo meglio Quark : è un soggetto davvero singolare. Se fosse una persona questa indiscutibilmente sarebbe di classe. Il portamento è nella sua spontaneità elegante, distinto e un tantino distaccato. E’ raro trovare un cane che esprima nei modi, nell’andatura, nel porsi un atteggiamento così aristocratico.

Resta sulle sue ma si lascia visitare. Poi si addormenta per noi, e mi riferiscono che la mattina ama dormire.

TERAPIA

Quark ha evidenziato nuovi sintomi fisici e caratteristiche comportamentali che mi portano a rivedere il caso e a prescrivere un nuovo Rimedio Omeopatico.

 

Gennaio 2012         Follow up del nuovo Rimedio Omeopatico : 7 giorni.

“…I primi giorni della somministrazione del nuovo rimedio Quark non è stato troppo bene, era sempre  stanco, molto svogliato e, anche se ha sempre mangiato regolarmente la sua pappa, a volte rifiutava i biscotti che utilizziamo quale rinforzo, stavo quasi per contattarla. Pian pianino si è però ripreso e ora sono due giorni che è nuovamente in forma.”

TERAPIA

Rimedio Omeopatico costituzionale confermato : proseguiamo con una somministrazione al giorno.

Chemioterapia palliativa prescritta dall’Università di Zurigo :

Thalidomide 1 compressa al giorno, Cyclophsphamid una compressa ogni 2 giorni.

 

Marzo 2012           Follow up : 8 mesi.    Età : 11 anni e 5 mesi.

“…Quark sta talmente bene che quasi mi scordo dei suoi problemi. E’ veramente in formissima e, a parte due unghie spezzate sabato scorso mentre cercava di raggiungere il gatto del vicino per mangiarselo, sta veramente bene. Anche gli episodi di incontinenza sono decisamente diminuiti, perde ancora qualche gocciolina di notte mentre durante il giorno da circa 3 settimane più nulla. Siamo veramente molto felici e credo di poter parlare anche per lui…i risultati che stiamo ottenendo e per l’ottima qualità di vita che Quark sta conducendo.”

 

Aprile 2012       Follow up : 9 mesi.     Età : 11 anni e 6 mesi.

Sta benissimo. Il Collega che l’ha visitato lo trova particolarmente “ in forma “…non si aspettava qualcosa del genere…”

Incontinenza urinaria : definitivamente guarita.

Perde soltanto qualche rara goccia verso mattina se ha la vescica particolarmente distesa.

Ogni tanto “ cammina storto “ per circa 10 minuti ma recupera spontaneamente.

Inserisci RX : 1-28 Aprile 2012 – Addome 1 e Torace.

In Ambulatorio :

entra pimpante ma quando lo avvicino sfugge al mio contatto diretto. Quando mi metto a scrivere se ne va in giro annusando curioso. E’ evidente la connaturata distinzione ma anche la sua fragilità.

Novità : calcoli alla cistifellea.

Profilo Biochimico :

Lipasi 419 (0-350), Colesterolo 7.8 (2.8-5.5), Glucosio 6.2 (3.5-6.0).

TERAPIA

Rimedio Omeopatico costituzionale confermato : proseguiamo con una somministrazione al giorno.

Chemioterapia palliativa prescritta dall’Università di Zurigo :

Thalidomide 1 compressa al giorno, Cyclophsphamid una compressa ogni 2 giorni.

 

Maggio 2012      Follow up : 9 mesi.    Età : 11 anni e 6 mesi.

“…Ieri Quark non è stato bene : tremava in maniera evidente, si é anche messo a piangere. Questa sera siamo stati dal vet che ha constatato una razione di dolore toccandogli schiena. Eseguito esame radiografico ma non si vede nulla.

Prescritto Robenacoxib per 3 giorni, poi lo rivede. Un’ora dopo la prima compressa sembra rinato, ha smesso di tremare e lamentarsi. Il suo collega crede in una sorta di “colpo della strega”.

DUE GIORNI dopo :

“…Quark sta bene ma non é mia intenzione proseguire oltre con antidolorifici/infiammatori preferirei un suo intervento…”

TERAPIA

Rimedio Omeopatico costituzionale : aumentiamo la potenza e proseguiamo con una somministrazione al giorno.

 

Settembre 2012      Follow up : 1 anno e 2 mesi.     Età : 11 anni e 11 mesi.

In Ambulatorio :

Un Principino : distinto, elegante, distaccato e un po’ fifone.

A casa :

è un mangione : gli piace tutto. La mattina mangia e poi dorme.

Al rientro a casa della Proprietaria dal lavoro è felicissimo e la segue in tutti i suoi spostamenti.

Alle ore 16 escono a passeggio tranne quando fa molto caldo e lui tenta di tornare a casa.

In questo periodo per prevenire la ricomparsa dei dolori cammina solo per 30 minuti, passeggiata che ripete la sera, mentre prima andava a spasso per due ore.

Cani estranei :

Maschi : avvicina l’altro e abbaia : se l’altro reagisce nasce la rissa…se invece è remissivo nessun problema…da sempre. La castrazione non ha avuto alcun effetto.

Mentre con quelli che conosce non ci sono problemi.

Con le femmine : nessun problema.

Visita Clinica :

Auscultazione cardiaca : insufficienza destra e sinistra.

Itto cardiaco attenuato. Assenza di tosse cardiaca.

Dolore e cedimento alla colonna dorsale alla pressione : soglia del dolore molto alta.

Massa alla zampa : non riscontrabile.

Esame di Laboratorio :

parametri ematici e delle urine : tutti nella norma.

TERAPIA

Rimedio Omeopatico costituzionale : aumentiamo la potenza e proseguiamo con una somministrazione al giorno.

 

Novembre 2012        Follow up : 1 anno e 4 mesi.       Età : 12 anni e 1 mese.

“…Quark sta molto bene è attivo, ha ancora voglia di giocare, mangia con appetito, rincorre i gatti e ha anche ricominciato a fare buche in giardino (per la gioia di mio marito).

Oggi abbiamo fatto le analisi le allego gli esiti.

Abbiamo deciso di continuare con i chemioterapeutici  : lei ci disse di almeno diminuire ma il suo Collega e l’Università di Zurigo non sono d’accordo, mio marito nemmeno, insomma lei e io siamo la minoranza…”

TERAPIA

Rimedio Omeopatico costituzionale : aumentiamo la potenza e proseguiamo con una somministrazione al giorno.

Chemioterapia palliativa prescritta dall’Università di Zurigo :

Thalidomide 1 compressa al giorno, Cyclophsphamid una compressa ogni 2 giorni.

 

Marzo 2013      Follow up : 1 anno e 8 mesi.    Età : 12 anni e 4 mesi.

Sta molto bene.

A casa :

Sempre affamato : ci vede meno e lecca tuto il pavimento della cucina per non perdere nemmeno una briciola.

Una volta al mese non coordina i movimenti degli arti anteriori con i posteriori : fatica a camminare, sembra cadere, cammina in diagonale, poi recupera spontaneamente.

In Ambulatorio :

sempre molto “ nobile “.

Andatura :   inserisci : Film 1 del 02 Marzo 2013

elastica e disinvolta.

Visita Clinica :

salute mantenuta.

TERAPIA

Rimedio Omeopatico costituzionale : aumentiamo la potenza e proseguiamo con una somministrazione al giorno.

Chemioterapia palliativa prescritta dall’Università di Zurigo :

Thalidomide 1 compressa al giorno, Cyclophsphamid una compressa ogni 2 giorni.

 

http://youtu.be/43Sqth6AZAw

Marzo 2013          Follow up : 1 anno e 8 mesi.     Età : 12 anni e 5 mesi.

“…Quark sta bene (allego l’esito delle ultime analisi). Mangia con appetito, forse anche troppo appetito, gioca se stimolato, rompe le scatole al gatto del vicino e cerca la lite con i maschi che gli stanno antipatici. Ho notato che quando cambio/aumento rimedio i primi giorni sembra un po’ strano, più tranquillo, quasi abbacchiato, fatica  a salire le scale, due o tre giorni e poi torna normale.

Dieci giorni fa abbiamo avuto un incidente. Il sabato sera Quark riceve sempre (da dieci anni) un osso da rosicchiare (pelle di bufalo). Non è ma successo nulla fino appunto  sabato l’altro.

Lo ha masticato un pochino e poi ha pensato bene di ingerirlo, quasi intero. Ha iniziato ad avere conati di vomito ….vomitava bava bianca, sembrava il bianco d’uovo montato a neve.

Siamo corsi dal vet. Era incastrato nell’esofago  all’altezza del cuore, le radiografie mostravano un megaesofago. E’ stato sedato, intubato, tramite una “pinza” e con l’ausilio di un gastroscopio  è riuscito a spingerlo nello stomaco. Il suo collega era molto pessimista sul fatto che l’esofago riprendesse la corretta funzione motoria, ma fortunatamente si sbagliava, il giorno seguente si è ripreso. Secondo lei questo appetito, direi ingordigia, ha qualche significato? Mi spiego meglio, in passeggiata tutto quanto ha sembianze commestibili se lo mangia,  quando nevica devo uscire con la museruola perché si mangia kg di neve e poi sta male, due giorni dopo l’episodio dell’osso voleva mangiarsi un sasso, ieri è riuscito a salire sul tavolo in cucina e stava per rubare una pagnotta….colto in flagrante e fermato per tempo…… Sarà l’età? A me sembra tornato cucciolo!”

TERAPIA

Rimedio Omeopatico costituzionale : proseguiamo con una somministrazione al giorno.

Chemioterapia palliativa prescritta dall’Università di Zurigo :

Thalidomide 1 compressa al giorno, Cyclophsphamid una compressa ogni 2 giorni.

 

Maggio 2013        Follow up : 1 anno e 10 mesi.      Età : 12 anni e 7 mesi.

“…Le sto scrivendo per informarla sullo stato di salute di Quark e non sono buone notizie.

Siamo in Toscana dove stiamo trascorrendo una breve vacanza. Martedì ci siamo rivolti ad una clinica locale in quanto Quark stava poco bene con febbre a 40.

Dalle analisi è emersa una pancreatite emorragica, è quindi stato ricoverato e messo sotto flebo. Nel corso della notte la zampa posteriore sinistra, quella a suo tempo operata, si è gonfiata a dismisura. Secondo i vets potrebbe trattarsi di infiammazione (difficile da trattare considerando la pancreatite) o di infezione (nel frattempo si è iniziata anche la somministrazione di antibiotico). Sono un po’ scettici sul fatto che si tratti di una recidivia del tumore visto il gonfiamento importante in così breve tempo (una notte)…”

Esame ecografico :

FEGATO: due lesioni nodulari sul lobo destro.

MILZA: presenza di due lesioni disomogenee di 1,73 * 0,72 cm.

PANCREAS: lobo pancreatico destro ipoecoico edematoso con peritonite circostante.

COLECISTI: calcoli.

TERAPIA

 

Giugno 2013       Follow up : 1 anno e 11 mesi.       Età : 12 anni e 8 mesi.

Buonasera Dottore, In ritardo, come sempre, la informo che Quark sta bene, si è ripreso bene.

In questi giorni mi è un po’ difficile valutarlo perché fa molto caldo di conseguenza lui dorme parecchio, l’ha sempre fatto, non ama il caldo. La sera quando fa fresco però è bello arzillo.

Non è certamente il Fox di qualche anno fa ma insomma quest’anno sono 13.

Quark ha terminato le terapie per la pancreatite. Tra una decina di giorni rifaremo le analisi.

Non abbiamo più ripreso la chemio, abbiamo deciso di interromperla definitivamente. Attualmente somministriamo a Quark esclusivamente il rimedio.

TERAPIA

Rimedio Omeopatico costituzionale : proseguiamo con una somministrazione al giorno.

Chemioterapia palliativa prescritta dall’Università di Zurigo :

definitivamente sospesa a causa dei gravi effetti collaterali.

 

28 Giugno 2013   

“…in allegato i valori del sangue di oggi.

Tutto bene, il valore dei globuli rossi è nella norma. I valori degli organi interni sono anche buoni, ottima ripresa. Solo un valore del fegato : ALP 171 (20-150).) è leggermente alto, niente di preoccupante, probabilmente sono i suoi calcoli nella cistifellea, ma il valore è minimamente alto. Urina come le ultime volte.

Ho richiesto una radiografia del torace perché da qualche giorno Quark ha colpi di tosse, due o tre al giorno, nulla la notte. Purtroppo è emerso che il cuore si è ingrossato e c’è una macchiolina, piccina, a un polmone.  A parte i colpetti di tosse Quark sta bene, si è ripreso alla grande.

Biochimico :

ALP 171 (20-150).

TERAPIA

Rimedio Omeopatico costituzionale : aumentiamo la potenza del Rimedio e proseguiamo con una somministrazione al giorno.

 

Luglio 2013        Follow up : 2 anni.     Età : 12 anni e 9 mesi.

Dopo la sospensione della chemioterapia è rinato! E’ ritornato quello di 3-4 anni.

In Ambulatorio :

Atteggiamento sereno e sguardo luminoso. Sempre molto distinto e sulle sue. Appena entrato si siede sulla panca dietro la schiena dei Proprietari.

Andatura : inserisci : Film 2 del 16 Luglio 2013

elegante ed elastica. Cammina senza incertezze quasi rimbalzando sul terreno e non manifesta alcun problema al cambio di direzione e di velocità.

Sintomatologia :

leggero atteggiamento di fame d’aria con testa estesa e respirazione addominale.

Non ha più manifestato dolori legati all’artrosi.

Visita Clinica :

insufficienza del cuore destro.

GEN

Caloroso : soffre il caldo afoso di questi giorni.

Appetito : sempre vorace,

Sete : è rientrata nella normalità.

Incontinenza urinaria : mai più.

TERAPIA

Rimedio Omeopatico costituzionale : aumentiamo la potenza del Rimedio e proseguiamo con una somministrazione al giorno.

 

Agosto 2013

“…Ho deciso di metterlo a dieta perché è un po’ ingrassato, probabilmente dovuto al fatto che il caldo di questi mesi ci ha costretti a ridurre le passeggiate e comunque ha sempre fame!

Quark comunque continua a stare bene anche se in questi giorni è diventato un po’ pauroso, più precisamente ha paura ad uscire di casa se fa buio, specialmente in giardino.

Credo sia dovuto ai botti del 1° Agosto (festa nazionale Svizzera)…”

 

02 settembre 2013

Abbiamo iniziato il 21 e Quark sta sempre bene.

Le allego l’esito della visita cardiologica di venerdì scorso. Il cardiologo dell’Università di Zurigo era meravigliato del fatto che Quark fosse ancora vivo...non ho commentato, ho solo aggiunto:  e soprattutto come!”

Referto esame Ecocardio :

una delle valvole cardiache è troppo spessa a causa dell’invecchiamento e ha portato a un’insufficienza della valvola con reflusso nell’atrio sinistro. Nel tempo può portare a dilatazione atriale. NON si rilevano differenze rispetto all’ecocardio di due anni fa, raccomandiamo solo controlli annuali.

TERAPIA

Rimedio Omeopatico costituzionale : proseguiamo con una somministrazione al giorno.

 

Dicembre 2013     Follow up : 2 anni e 5 mesi.     Età : 13 anni e 2 mesi.

Buona sera Dottore, purtroppo abbiamo brutte notizie. La salute di Quark ha avuto un improvviso e repentino peggioramento…Abbiamo deciso di non sottoporlo ad ulteriori sofferenze. Quark, seppur sofferente,  rifiutava le cure e questo non era da lui.