Cartella clinica:

E’ un caso interessante che documenta :

a) Che la terapia omeopatica NON è complementare ma che può essere somministrata anche ad un paziente affetto da grave patologia come unica terapia.

b) Che è utilissima per evitare o rallentare i tempi delle recidive della patologia.

c) Che la sua efficacia può essere tale non soltanto per sostenere il paziente ma può anche allungargli notevolmente l’aspettativa di vita.

d) Che l’esito degli esami di Laboratorio e della diagnostica strumentale sono una parte della diagnosi ma vanno integrati in una prospettiva più ampia nella valutazione clinica e sintomatologica del paziente.

e) Che la vera difficoltà è la diagnosi del Rimedio più adatto a quel paziente: il Rimedio Omeopatico Costituzionale. Ad un altro con la stessa patologia andrà somministrato un altro Rimedio perché ha un’altra personalità.

f) Che il Rimedio Omeopatico Costituzionale è utile per stimolare il ripristino di un equilibrio e quindi della salute anche per qualsiasi altra patologia dello stesso paziente.

g) Che il vero problema è quello del Proprietario del pet che teme di abbandonare la via certa per quella incerta. E’ consigliabile che chi vuole far intraprendere al suo pet questa strada sia consapevole di tutte queste considerazioni

ANAMNESI

Adottato a 3 mesi da un allevamento amatoriale; erano 8 fratelli ed era rimasto solo lui e un altro fratello. Quando sono andata a prendere Rum, il fratello era stato punto da un’ape al tartufo

motivo della visita

Trovare una terapia diversa alla chemioterapia. Nell’ultimo anno circa ha sofferto a tratti di prurito generalizzato che il veterinario a trattato con dosi di Zirtec da 10 mg.

2008

La P. si separa dal suo compagno e lui rimaneva sdraiato al suo posto.

Settembre 2008

otite bilaterale

02 Febbraio 2013

scoperto il problema a inizio febbraio con esami ematici effettuati il 01 Febbraio. Ha presentato diarrea per 4-5 giorni e 5 episodi di vomito in una notte : era molto defedato.

Esegue esami ematici che mostrano leucocitosi (116.3 g/l) con eosinofili 1163/ul, neutrofili banda 12789 u/l, neutrofili segmentati 95333 u/l, linfociti 2325 u/l, monociti 4650 u/l

– eco addome : lieve splenomegalia.

– inizia terapia antibiotica

08 Febbraio

Ecografia addominale: splenomegalia.

12 Febbraio

prelievo midollo osseo: la filiera granulo monocita ria appare fortemente iperplastica specialmente a carico del comparto maturativo, con moderati segni di tossicità riconducibili a schiumosità citoplasmatica.

-ago aspirato milza: forte iperplasia della filiera granulo monocitaria soprattutto a carico del comparto maturativo.

21 al 26 Febbraio

visto che gli emocromi del 12, 18 28 febbraio rivelano sempre leucocitosi marcata su consiglio dell’oncologa si somministra Alfaferone.

28 Febbraio

sempre leucocitosi marcata nonostante la fine del trattamento con interferone.

04 Marzo

esegue TAC toraco addome che esclude altre patologie neoplastiche o quadri infiammatori.

Diagnosi: leucemia mieloide cronica.

Terapia consigliata e mai iniziata: Alfaferone e Oncocarbide.

Vive in casa con giardino

Marzo 2013      Prima visita Omeopatica.     Età: 7 anni e 9 mesi.

Obiettivo: evitare la chemioterapia e garantirgli una buona qualità della vita.

Sintomatologia

Il cane non manifesta sintomi particolari.

CARATTERE

“…Rum è un cane molto affettuoso da sempre, molto affezionato alle persone che lo circondano, ricerca coccole tutti i giorni e tutti i giorni manifesta più volte il suo affetto leccando e standomi vicino sempre accucciato vicino a me. È sempre pronto a giocare e a mangiare!!

Ama moltissimo passeggiare, viaggiare in auto e appena vede l’acqua ci si vuole buttare e nuotare per ore! Ama moltissimo che gli vengano lanciati i legnetti!

Fa di tutto per compiacere le persone che lo amano. È intelligente e sembra sempre capire ciò che gli viene detto o chiesto. Ama stare sempre in compagnia e ha molta fiducia negli esseri umani. Impazzisce per le palline e i giochi che fanno rumore!! Si lascia lavare (anche i denti), tagliare le unghie, spazzolare, asciugare con il phon e non si lamenta mai!!..”

In Ambulatorio

Molto disponibile e attento si lascia visitare, si appoggia spontaneamente con il sedere al mio torace. Lo sguardo è acutissimo, e la pupilla sottile. L’occhio è di un giallo intenso. Lo sguardo e gli atteggiamenti del corpo esprimono una grande voglia di vivere più che uno spasmodico desiderio di coccole.

Caloroso cerca angoli freschi. Ama uscire anche con il brutto tempo e la pioggia.

Ama stare sdraiato al sole soli per brevi periodi se sole primaverile o invernale.

Ama tantissimo entrare in acqua e si lascia lavare senza lamentarsi.

TERAPIA

Rimedio omeopatico costituzionale che andrà confermato dalla risposta clinica del paziente.

Maggio 2013      Follow up: 2 mesi.

Sta benissimo. Caloroso patisce le prime giornate calde.

In Ambulatorio

entra sereno e curioso : annusa dappertutto. Accetta volentieri le mie carezze e poi se ne va in giro annusando. Mi vorrebbe leccare la faccia. Si retrae quando facciamo il prelievo ma poi ritorna quello di prima.

Visita Clinica

pelo lucido, soggetto sanissimo.

Esame Emocromo

Leucociti 68.60  (6.00-17.00)

Granulociti meutrofili  54.90 (3-12),

Granulociti eosinofili 2.70 (0.1-1.5).

Linfociti 9.60 (1-4.9).

TERAPIA

Rimedio omeopatico costituzionale confermato, aumentiamo la potenza e proseguiamo con la somministrazione giornaliera.

 

Dicembre 2013    Età: 8 anni e 5 mesi.     Follow up: 9 mesi.

… “ ha creato un MOSTRO “ : è iperattivo, vivace, vuole giocare con tutti, cerca le femmine.

Appetito: vorrebbe mangiare in ogni momento della sua giornata.

In Ambulatorio

affettuoso e disponibile viene a farsi accarezzare poi ritorna dai P.

Andatura

potente e senza incertezze. Corre persino.

Autonomia: di diverse ore senza stancarsi MAI.

Visita Clinica

ottimo stato di salute. Notevole incremento della massa muscolare.

Nessun linfonodo è rilevabile.

Esame Emocromo

Commento

il risultato del Laboratorio ci conferma la sua patologia che il paziente comunque compensa egregiamente.

TERAPIA

Rimedio omeopatico costituzionale confermato, aumentiamo la potenza e proseguiamo con la somministrazione giornaliera.

Dicembre 2014        Età: 9 anni e 6 mesi.   Follow up: 1 anno e 9 mesi.

Altissimo livello energetico.

Appetito sempre vorace.

Sete nella norma, meglio se acqua corrente.

In Ambulatorio

entra e annusa a lungo senza nemmeno degnarmi di uno sguardo poi si abbandona alle mie carezze per un minuto e quindi ricomincia ad annusare. Sguardo sempre spiritato ma è un tenerone.

Andatura

salta e corre con entusiasmo e agilità. Quando gli lanciano qualche pezzetto di legno non li riporta mai e li tiene tutti in bocca, anche 4-5.

Autonomia: illimitata.

Visita Clinica

paziente in ottima forma. Linfonodi regionali non reperibili.

Esame Radiografico

Spondilosi vertebrale di IV° grado lombare e toracica.

Artrosi sacro-iliaca.

Displasia bilaterale delle spalle.

Anche perfette.

Esame emocromo:

TERAPIA

Rimedio omeopatico costituzionale confermato, aumentiamo la potenza e proseguiamo con la somministrazione giornaliera.

22 Ottobre  2015       Età : 10 anni e 4 mesi.    Follow up: 2 anni e 7 mesi.

In Ambulatorio

il solito pacioccone.

Visita Clinica

eczema sulla guancia destra.

Sta benissimo.

Esame Emocromo con Formula

TERAPIA

Rimedio omeopatico costituzionale confermato, aumentiamo la potenza e proseguiamo con la somministrazione giornaliera.

https://www.youtube.com/watch?v=YGm7Xip84fY

Settembre 2016       Età : 11 anni e 3 mesi.      Follow up : 3 anni e 5 mesi.

Livello energetico molto buono.

Sanguigno: in vacanza ha messo in fuga il Proprietario di un cane che lo aveva preso a calci.

A Casa

molto più affettuoso di un tempo al rientro a casa del Padrone lo lecca a lungo.

Ha ripreso a saltare sul divano.

Appetito: illimitato anche con il caldo afoso.

Sete: nella norma.

In Ambulatorio: pacioso e disponibile.

Andatura potente. Nuota come un’anguilla.

Visita Clinica

soggetto in piena forma e linfonodi non reperibili.

Esame Emocromo

WBC 66.62 (5,6-14),

Netrofili segmentati 90,50 (42-77);

Linfociti 2.0 (11-39),

Monociti 2.0 (3,3-10)

RBC  5,69 (5.8-8,5),

MCV 90,20 (59-71);

MCHC  29 (32-37).

TERAPIA

Rimedio omeopatico costituzionale confermato, aumentiamo la potenza e proseguiamo con la somministrazione giornaliera. Prescrivo anche un integratore per contrastare una leggera anemia.

Maggio 2017       Età: 11 anni e 9 mesi.      Follow up: 4 anni e 1 mese.

A Casa

Esce tutte le mattine per lunghe passeggiate con il Padrone

Appetito insaziabile.

In Ambulatorio

Entra e affettuoso viene a cercare le mie carezze mentre scrivo. Non gli bastano mai.

Dolcissimo e molto disponibile.

Andatura

Molto buona anche se al cambio di stagione ne risente.

Molto più tonico quando fa fresco.

Visita Clinica

In ottima forma.

Linfonodi regionali non esplorabili.

Eruzione eczematosa sulla coscia sinistra dopo un’escursione a Sarnico.