Acetabolo plastica

Dott. Massimo Barilli – Med.Vet. specialista in Ortopedia – massimobarilli@alice.it



Per acetabolo plastica si intende l’esecuzione di un allungamento del bordo dorsale dell’acetabolo in direzione laterale per aumentare la copertura della testa del femore e quindi limitare la sublussazione. Tecnicamente bisogna applicare una protesi sul bordo dorsale dell’acetabolo che può essere di natura sintetica od ossea prelevata dall’animale stesso. Le protesi sintetiche sono ormai state abbandonate da anni mentre l’uso di osso del cane stesso è tuttora utilizzato nella tecnica di DARtroplastca messa a punto da B. Slocum.

 

Listarelle ossee
Listarelle ossee - dott. Massimo Barilli, Med. Vet. specialista in Ortopedia

 

Legatura delle listarelle
Legatura delle listarelle - Dott. Massimo Barilli - Med. Vet. specialista in Ortopedia

 

La tecnica suddetta prevede il prelievo di listarelle di osso corticale dall’ala dell’ileo omo-laterale e loro posizionamento sul bordo DAR previa esecuzione di fori sull’osso acetabolare che predispongono la formazione di un ponte osseo tra osso acetabolare e le listarelle ossee.

Questa tecnica da precoci e ottimi risultati clinici anche se non arresta il progredire della coxartrosi che comunque risulta rallentato.