Diagnosi

Dott.ssa Chiara Dissegna – chiara.dissegna@gmail.com

La diagnosi di pseudogravidanza si basa sulla presenza dei sintomi clinici. Poichè possono esserci stati anche accoppiamenti non visti soprattutto quando il cane vive in giardino senza i proprietari, è opportuno prende in considerazione anche la gravidanza vera: in caso di dubbio quindi la cosa migliore è effettuare un esame ecografico o radiografico. Altre condizioni della fase luteinica, come la piometra, una gravidanza recente o un aborto possono essere escluse con gli ultrasuoni, si possono fare degli esami del sangue e un esame vaginale. E’ molto importante tenere a mente che la gravidanza isterica può coesistere con altri problemi riproduttivi o non riproduttivi che rendono a volte la diagnosi più difficile.

Se la produzione di latte si prolunga oltre le 3-4 settimane vanno considerate altre cause di galattopoiesi associate a iperprolattinemia. L’ipotiroidismo primario nelle donne è associato a iperprolattinemia. Altre cause possono essere microadenoma ipofisario, insufficienza epatica o renale, somministrazioni di steroidi sessuali.