La displasia dell’anca è strettamente connessa allo sviluppo osseo. Questo a sua volta è correlato alla sterilizzazione. Ciò è dovuto al fatto che gli ormoni sessuali, sopratutto l’estrogeno prodotto dalle ovaie, vanno ad influenzare il metabolismo osseo portando ad una diminuzione della formazione ossea:”Quindi, la sterilizzazione in entrambi i sessi è correlata ad un aumento del rimodellamento osseo, aumento del riassorbimento osseo ed un relativo deficit nella formazione dell’osso..”(Syed et al., 2005).

Agendo in età prepubere con un intervento di sterilizzazione, si impedisce l’azione degli ormoni sessuali sopratutto a livello di cartilagini di accrescimento delle ossa lunghe; ne consegue un aumento del rischio di insorgenza di displasia dell’anca.

Questa affermazione trova riscontro in uno studio condotto da Spain et al. nel 2004 su circa 1800 soggetti. Si è visto che quelli sottoposti a sterilizzazione mostrano un maggiore rischio di sviluppare la displasia, oltre ad un aumento delle probabilità di sviluppo di artrite.

 

 

Bibliografia

Root MV – The effect of prepuberal and postpuberal gonadectomy on the general health and developement of obesity in the male and female domestic cat. PhD Thesis, University of Minnesota, 1995

Salmeri KR, Bloomberg MS, Scrugs SL, Shille VS: Gonadectomy in immature dogs: effects on skeletal, physical, and behavioral developement. J Am Vet Med Assoc 198: 1193, 1991b.

Spain CV, Scarlett JM, Houpt KA: Long-term risk and benefits of early-age gonadectomy in dogs. J Am Med Assoc 224:380, 2004a.

Syed F, Khosla S – Mechanism of sex steroids effects on bones