Eziologia

Dott.Mauro Dodesini – mauro.dodesini@omeopatiapossibile.it

 

Non è ancora completamente chiara ma sembra correlabile ad una osteocondrosi.

Fattori concomitanti sono :

a) debolezza dell’osso,

b) debolezza della cartilagine,

c) carico meccanico sproporzionato come nelle disarmonie della crescita del radio. Queste determinano un’alterazione delle forze di carico e un conseguente sovraccarico del processo coronoideo dell’ulna e del condilo mediale dell’omero.

 

Diapositiva01
FCP gomito cane, International Symposium on osteoarthritis in dog, IOVA 2001, Milano.