Definizione

Modificazione morfologica e funzionale delle cellule epiteliali prostatiche; il normale epitelio cubico o colonnare si trasforma assumendo le caratteristiche delle cellule epiteliali squamose.

 

Eziopatogenesi

La somministrazione iatrogena di elevati livelli di estrogeni o la produzione endogena aumentata di tali ormoni in pazienti affetti da Sertolioma (tumore testicolare ormono-secernente) causa una modificazione morfologica e fisiologica dell’epitelio prostatico che prende il nome di metaplasia squamosa. La trasformazione metaplastica può interessare anche tutta la ghiandola causando stasi secretoria che predispone alla formazione di cisti ed ascessi. Le cellule interessate dalla trasformazione metaplastica perdono la normale funzione biologica diventano metabolicamente inattive.

 

Sintomatologia

La sintomatologia è aspecifica, possono insorgere sintomi di prostatite in quanto la ghiandola risulta più predisposta alle infezioni, sintomi di iperestrogenismo o “femminilizzazione” come alopecia ginecomastia ed atrofia dei testicoli. Nei soggetti affetti da Sertolioma è possibile evidenziare una asimmetria volumetrica dei testicoli con la gonade interessata dal tumore di dimensioni aumentate.

 

Diagnosi e terapia

La diagnosi di certezza è bioptica e la terapia è diretta alla causa sottostante (in soggetti affetti da Sertolioma si consiglia la castrazione); in caso di grosse cisti associate a metaplasia la terapia è chirurgica.

Focus

Sertolioma:
Neoplasia testicolare che origina dalle cellule del Sertoli.
La sintomatologia clinica comprende problemi dermatologici (alopecia, iperpigmentazione, patologie della cheratinizzazione), aumento del volume della ghiandola mammaria (ginecomastia), alterazioni morfologiche dei genitali esterni (asimmetria dei testicoli e prepuzio pendulo) ed alterazioni del comportamento sessuale.
La sindrome da “femminizzazione” che ne deriva rientra nelle sindromi paraneoplastiche da iperestrogrnismo.
Bibliografia:
Michael Schaer “Medicina clinica del cane e del gatto” Edizione Masson Elsevier. Milano. 2006.
Ettinger SJ, Feldman EC “Trattato di Clinica Medica Veterinaria: malattie del cane e del gatto” vol. 1-2  Antonio Delfino Editore, 2001.
Feldman E.C., Nelson R.W.: “Endocrinologia e riproduzione del cane e del gatto”. UTET, Torino.1998
R. Baker,J.H. Lumsden “Citologia del cane e del gatto”. Atlante a colori. Edizioni Messon s.p.a Elsevier Milano 2001