Il parassita viene trasmesso all’uomo principalmente secondo queste modalità:

  1. Ingestione di carne cruda o poco cotta infetta (per esempio carpaccio, prosciutto crudo, tartara, salsicce, carne salata ed essicata). Questa è via principale di infezione
  2. Ingestione accidentale di oocisti derivanti da feci di gatto: questo può succedere pulendo la lettiera o facendo giardinaggio oppure mangiando frutta e verdura poco lavata, o ancora tramite ingestione di acqua non filtrata
  3. Trasmissione materno-fetale per via placentare