Cause eziologiche

Le cause eziologiche nel cane restano sconosciute, si fanno ipotesi  su cause di natura genetica (dimostrate nell’uomo alterazioni del cromosoma Philadelphia) oppure per esposizione a mutageni ambientali ( radiazioni ionizzanti ).

da http://www.gruppozerog.it

 

Incidenza

Nel cane questa patologia ha una incidenza minima rispetto al gatto, infatti colpisce una percentuale dal 5-10 % di tutte le forme neoplastiche di origine emopoietica.