Osso sub-condrale

Dott. Mauro Dodesini – mauro.dodesini@omeopatiapossibile.it

 

Consente importanti funzioni :

–       Resistenza a forze di compressione  grazie all’omogenea dispersione garantita dal sottile rivestimento esterno di osso compatto.

–       Adattabilità a sollecitazioni compressive,

–       Resistenza a fratture : in virtù dello scivolamento delle tipiche strutture lamellari che compongono l’osso trasecolare.

Diapositiva01
Osso sub-condrale - da "International symposium on Canine Osteoarthritis" IOVA 2001
Diapositiva02
Osso sub-condrale - da "International symposium on Canine Osteoarthritis" IOVA 2001

 

Diapositiva03
Osso sub-condrale - da "International symposium on Canine Osteoarthritis" IOVA 2001

 

Diapositiva04
Osso sub-condrale - da "International symposium on Canine Osteoarthritis" IOVA 2001

 

Diapositiva05
Osso sub-condrale - da "International symposium on Canine Osteoarthritis" IOVA 2001

 

Diapositiva06
Tessuto cartilagineo - da "Fisiopatologia dell'artrosi" prof. Carlo Maria Mortellaro - Facoltà di medicina veterinaria

 

Diapositiva07
Cartilagine - da "Fisiopatologia dell'artrosi" prof. Carlo Maria Mortellaro - Facoltà di medicina veterinaria

 

Diapositiva02
da "Artrosi del cane: il controllo totale" prof. Carlo Maria Mortellaro - Facoltà di medicina veterinaria

 

Diapositiva03
da "Artrosi del cane: il controllo totale" prof. Carlo Maria Mortellaro - Facoltà di medicina veterinaria

 

Diapositiva04
da "Artrosi del cane: il controllo totale" prof. Carlo Maria Mortellaro - Facoltà di medicina veterinaria