Pseudogravidanza

La pseudogravidanza

Dott.ssa Chiara Dissegna – chiara.dissegna@gmail.com

La pseudogravidanza è la sindrome che accompagna la lunga fase luteinica del ciclo estrale della cagna in assenza di fecondazione. Se si manifesta con sintomi lievi generalmente si parla di pseudogravidanza fisiologica o silente. Al contrario, nella pseudogravidanza clinica o manifesta, lo sviluppo mammario e/o i mutamenti comportamentali sono difficilmente distinguibili da quelli delle gravidanze in fase avanzata o dell’allattamento.  Il termine “pseudogravidanza” non permette di distinguere questi due aspetti. Esistono altri sinonimi per questo stato, come pseudocesi, falsa gravidanza e gravidanza isterica.

La gravidanza isterica propriamente detta, con sintomi chiari e manifesti, rappresenta l’estremo di cambiamenti fisiologici che normalmente appaiono durante il diestro. Un lieve aumento del volume mammario durante il diestro infatti è normale, ma quando si arriva ad avere un grosso aumento del tessuto ghiandolare con attività atipica e cambiamenti del comportamento che mimano l’ultima fase della gravidanza o il primo periodo della lattazione si entra nella patologia.

La gravidanza isterica è una situazione comune nei cani: l’esatta incidenza non è ben conosciuta, ma si stima intorno al 50-75%.

 

Bibliografia

Gobello C., Concannon P.W., Verstegen J. “Canine pseudopregnancy: a review” Recent Advances in Small Animal Reproduction 2001

Rijnberg Ad, Kooistra H.S. “Endocrinologia clinica del cane e del gatto ”