Dott.ssa Chiara Dissegna – chiara.dissegna@gmail.com

La pubertà si manifesta in periodi differenti a seconda della taglia del soggetto: le razze di piccola taglia sono più preoci (attorno ai 6-10 mesi) mentre le razze di taglia grande possono presentare il primo calore anche a 2 anni.  La capacità riproduttiva ottimale di raggiunge attorno al terzo-quarto calore o terzo anno di vita.

Va ricordato che il calore puberale può rivelarsi più corto dei calori successivi e la cagna può manifestarne meno intensamente la sintomatologia.

Ci sono molti fattori che possono influenzare la comparsa della pubertà: si è visto che i cani randagi diventano sessualmente maturi in tempi precoci rispetto ai loro simili mantenuti in condizione di allevamento

Ovaio, utero, vagina e ghiandola mammaria in anestro (A) e in femmina immatura (da Chandra e Adler)
Ovaio, utero, vagina e ghiandola mammaria in anestro (A) e in femmina immatura (da Chandra e Adler)