Terapia Conservativa

Dott.ssa Chiara Dissegna – chiara.dissegna@gmail.com

Antibiogramma

Gli agenti eziologici che possono causare la piometra appartengono a differenti famiglie (E.coli, Staphylococcus spp, Streptococcus spp, Haemophilus spp, Serratia spp, Proteus spp e Pasteurella spp). Da un punto di vista pratico ciò significa che non possono essere utilizzati gli stessi antibiotici per poter contrastare la crescita e la proliferazione di questi agenti.

Escherichia Coli (da pilotspiont.net)
                           Serratia spp (foto da sciencephotos.com)
                                        Streptococcus (da leganerd.com)

Per ovviare a questo problema, si attua un esame poco invasivo ma molto utile: il tampone vaginale. Attraverso questa metodica, e con l’aiuto di un laboratorio adeguatamente attrezzato, si riesce ad arrivare alla definizione dell’agente eziologico preciso e di contro scegliere l’antibiotico più adatto.

Antibiogramma

Questa terapia dura dai 5 ai 7 giorni. Se richiede più tempo solitamente non è efficace.

Per facilitare la risoluzione di questa patologia è indicato l’uso di altre sostanze, che vanno ad agire a livello di muscolatura favorendo l’espulsione del pus dall’utero. Le suddette sostanze sono le prostaglandine-2-alpha.

Prostaglandine


                                           da commons.wikimedia.com

Le prostaglandine sono composti che fanno parte della famiglia degli eicosanoidi insiema ad altre sostanze (leucotrieni, trombossani e prostacicline). Sono sintetizzate a partire dagli acidi grassi, attraverso una reazione catalizzata dall’enzima ciclossigenasi. Esistono differenti sottoclassi di prostaglandine, classificati a seconda della composizione chimica; le più importanti sono le PGA, PGE, PGF, PGI. Sono ubiquitarie, cioè presenti praticamente in ogni parte dell’organismo.

Svolgono la propria azione sia in modo autocrino (azione sulla cellula che le ha prodotte) che paracrino (azione esplicata sulle cellule adiacenti). Non sono ormoni in senso stretto e nemmeno neurotrasmetttitori, anche se fanno comunque parte del sistema endocrino.

Le prostaglandine vanno ad agire a vari livelli in differenti distretti dell’organismo:

 APPARATO

 AZIONE

 Respiratorio

 Broncospasmo

 Gastroenterico

 Contrazione Muscolatura

Inibizione della secrezione di Aicido Gastrico

 Urinario

 Vasodilaatazione dei vasi renali, con aumento della diuresi e dell’escrezione di elettroliti (Sodio, Cloro, Potassio)

Sistema Nervoso

Sedazione, Diminuzione della motilità spontanea, incoordinazione, Catatonia

 Endocrino

Stimolano l’attivazione dell’enzima Adenilato Ciclasi, per cui si ha un aumento della sintesi di ormoni legati a questo ormone (ACTH, GH, Prolattina e Gonadotropine, TSH)

 Cardiocircolatorio

PGA, E ed F: Vasodilatatori ed Ipotensivi

PGF: Vasocostrittori

 Riproduttore

Maschile:

– PGE: vasodilatazione dell’intero distretto genitale, necessario per il coito;

– PGF: contrazione dei dotti deferenti durante l’eiaculazione.

 Femminile:

– PGF: Attività eccitante e contratturante della muscolatura uterina.Favorisce: risalita degli spermatozoi , espletamento del parto, eliminazione del materiale abortivo o mestruale, effetto luteolitico

 


Bibliografia
Fuduka S. "Incidence of pyometra in colony-raides beagle dogs" Exp.Anim. 50(4), 325-329, 2001
Okano S., Tagawa M., Takase K. "Relationship of the blood endotoxin concentration and prognosis in dogs with pyometra" J.Vet.Med.Sci. 60 (11): 1265-1267, 1998
Hagmnan R., Kindhal H., Lagerstedt A. "Pyometra in bitches induces elevated plasma endotoxin and prostaglandin F2alfa metabolite levels" Acta vet. scand. 2006, 47, 55-68
Arnold S., Hubler M., Reichler I. "Canine pyometra: new approaches to an old disease" 2006 World Congess WSAWA
Hagmna r. "New aspects of canine pyometra" Acta Universitatis Agriculturae Sueciae 2004
Lopate C. "Pyometra in the bitch"
Bigliardi E. et al. "Ultrasonography and cystic hyperplasia-pyometra complex in the bitch" Reprod Dom Anim 39, 136-140 (2004)
Smith F. "Canine Pyometra" Theriogenology 66 (2006) 610-612
Verstegen et al. "Pyometra in the bitch and queen"n The North American Veterinary Conference 2006
J Ettinger - Trattato di medicina interna veterinaria, seconda ed.- Edizioni SBM, 1988
NH Booth, LE Mc Donald - Farmacologia e terapeutica Veterinaria - EMSI Roma, 1991
TW Fossum - Small Animal Surgery - Mosby, 2007
Beretta - Lezioni di Farmacologia - Facolta' di medicina veterinaria, 2003