Terapia

Dott.ssa Chiara Scerna – chiara.scr@alice.it

 

L’approccio più indicato è l’allontanamento degli allergeni che causano la reazione di ipersensibilità; nei casi dove non è possibile allontanare l’animale dagli antigeni ambientali può essere effettuata la desensibilizzazione tramite test allergici per ridurre il prurito. La terapia farmacologica si avvale dell’utilizzo di farmaci antipruriginosi (cortisonici ed antistaminici), sia per via sistemica che ad uso topico, ed immunosoppressori (ciclosporina) in associazione al trattamento delle affezioni secondarie.

 

 

Test intradermico:

Viene effettuato sull’animale per valutare a quali allergeni il soggetto è maggiormente sensibilizzato; l’iniezione delle sostanze da testare è eseguita su zone di cute sana accuratamente depilata, la comparsa di pomfi eritematosi nel sito di inoculo indica positività di reazione. Il test si basa su reazioni di ipersensibilità immediata e per l’interpretazione del risultato del test si mettono a confronto la zona di inoculo della sostanza con le due aree cutanee dove precedentemente sono stati iniettati istamina (controllo positivo) e soluzione salina (controllo negativo).

L’accuratezza del test intradermico è condizionata dalle concomitanti terapie farmacologiche cui è sottoposto l’animale, prima dell’esecuzione del test è opportuno rispettare i tempi di sospensione dei farmaci (antinfiammatori e cortisonici).

 

Test allergici su siero:

Vengono effettuati per la determinazione dei livelli di IgE specifiche su siero; le tecniche utilizzate sfruttano la metodica ELISA (immunoenzimatica) , l’utilizzo di anticorpi monoclonali e policlonali e di anticorpi anti IgE radioattivi (metodica RAST).

 

I falsi positivi per cross reazione con le IgG si riducono notevolmente utilizzando la metodica ELISA che sfrutta un recettore altamente specifico per le IgE presente sulla membrana dei mastociti e dei basofili.

Bibliografia:

Ettinger SJ, Feldman EC “Trattato di Clinica Medica Veterinaria: malattie del cane e del gatto” vol. 1-2 Antonio Delfino Editore, 2001.

Linda Medleau,Keith A. Hnilica “Dermatologia del cane e del gatto. Atlante a colori e guida alla terapia” seconda edizione Elsevier Masson 2007 Milano

Michael Schaer “Medicina clinica del cane e del gatto” Edizione Masson Elsevier. Milano. 2006

Robert Moraillon,Yves Legeay “Dizionario pratico di terapia canina e felina” quarta edizione Masson 2006 Milano

Éric Guaguère,Emmanuel Bensignor “Terapia dermatologica del cane” Manuale di Medicina Veterinaria edizioni masson s.p.a. 2005 Milano

Peter Forsythe,Anita Patel “Dermatologia dei piccoli animali. Percorsi diagnostici e casi clinici” Edizioni Elsevier Masson 2009 Milano