Terapia con steroidi sessuali

Dott.ssa Chiara Dissegna – chiara.dissegna@gmail.com

Sono stati utilizzati da sempre per il trattamento della gravidanza isterica ma gli effetti collaterali solitamente sono superiori ai benefici. In passato l’uso più frequente di steroidi sessuali era con preparazioni di estrogeni, progestinici e androgeni.

ESTROGENI. Sono stati utilizzati estrogeni come il dietilstilbestrolo, estradiolo benzoato o estradiolo cipionato. Possono causare sintomi di proestro o estro, patologie uterine come piometra e depressione del midollo osseo fino all’anemia. Non è raccomandato il loro utilizzo.

ANDROGENI. Gli androgeni includono il tesosterone e androgeni sintetici che sopprimono la lattazione. Gli effetti collaterali possono includere ipertofia del clitoride, o altre forme di virilizzazione, e epifora. L’androgeno sintetico mibolerone ridue la durata della pseudogravidanza. Veniva utilizzato come contraccetivo orale per cani in  forma liquida da somministrare tutti i giorni nel cibo (Cheque drops). Non viene più utilizzato.

PROGESTINICI. Sostanze come il megestrolo acetato e medrossiprogesterone acetato somministrati per via orale sopprimono i sintomi di gravidanza isterica. Il meccanismo non è chiaro, ma probabilmente portano alla soppressione della secrezione di prolattina o alla riduzione della sensibilità tissutale ad essa. Spesso c’è un ritorno importante di sintomi, inclusa la produzione di latte, quando il trattamento è discontinuo, poiché il calo dei progestinici mima il normale cambio endocrino al momento del parto. Queste sostanza possono causare anche il complesso iperplasia endometriale-piometra e resistenza all’insulina, noduli mammari, tumori mammari e acromegalia. La somministrazione di progestinici non è raccomandata.