I rimedi omeopatici provengono dai tre regni della natura: vegetale, animale e minerale. I rimedi di origine vegetale rappresentano più del 70% del totale.

  • Rimedi di origine vegetale: si preparano a partire da piante fresche e selvatiche.
  • Rimedi di origine animale: le materie prime di origine animale sono ottenute a partire da animali sani. Possono essere costituite da: animali interi; loro parti ed organi, loro secrezioni.
  • Rimedi di origine minerale: le materie prime di origine minerale sono costituite da: metalli, metalloidi, minerali semplici o complessi.
  • Bioterapici o nosodi: sono preparati a partire da prodotti di origine microbica, secrezioni od escrezioni patologiche provenienti da tessuti animali o da piante.
  • Rimedi di sintesi: i principali sono circa 500. Sono stati studiati sotto controllo sperimentale nell’uomo sano.
  • La nomenclatura dei rimedi, internazionalmente accettata, è data in latino.
  • Il processo di diluizione consente di attenuare la quantità di sostanza medicamentosa e, di pari passo, la tossicità, esaltandone alcune proprietà caratteristiche.

bottiglie-granuli